Traduci: en English
PER SEGNALARE L'ATTIVITÀ DEL GHIACCIO RECENTE O LA COLLABORAZIONE POLIZIA / GHIACCIO, CHIAMA LA NOSTRA HOTLINE 844-864-8341. Maggiori Informazioni

Dichiarazione CIRC: la Corte Suprema si schiera con i destinatari del DACA, fornendo sollievo ai giovani immigrati e alle loro famiglie

Giugno 18, 2020
Comunicato stampa
  • Rappresentazione universale
  • DACA e TPS

dichiarazione

Data: 6 / 18 / 2020

Questa decisione sottolinea che DACA ha ragione e che per i destinatari DACA e le loro famiglie: la casa è qui.

Washington, DC - Oggi, la Corte Suprema ha annunciato una sentenza 5-4 sui casi del programma Deferred Action for Childhood Arrivals (DACA), stabilendo che la decisione di Trump di annullare il programma DACA è stata arbitraria e capricciosa. La Colorado Immigrant Rights Coalition terrà una conferenza stampa virtuale in risposta alle ultime notizie: La Colorado Immigrant Rights Coalition (CIRC), che rappresenta oltre 90 organizzazioni in tutto lo stato, ha rilasciato la seguente dichiarazione e avviso per i media:

“La vittoria di oggi riflette il risultato del duro lavoro delle comunità interessate direttamente per difendere se stesse e chiedere il cambiamento. Oggi, la Corte Suprema si è schierata dalla parte del popolo americano e della maggioranza dei Coloradiani che supportare in modo schiacciante il programma DACA e credi I destinatari DACA dovrebbero avere un modo per guadagnare la cittadinanza - e ha respinto l'agenda divisiva e odiosa del presidente Trump. Questa decisione proteggerà la vita e il sostentamento di 14,500 destinatari del Colorado DACA e 28,000 dei loro familiari dalla crudeltà del presidente - almeno per ora.

Da quando Trump è entrato in carica e ha revocato il DACA nel settembre del 2017, i giovani immigrati, le loro famiglie e gli alleati in tutto il paese hanno combattuto per proteggere il DACA. Sebbene questa decisione dia il necessario sollievo ai destinatari del DACA e alle loro famiglie, gli immigrati sono ancora sotto attacco da parte di questa amministrazione.

La Colorado Immigrant Rights Coalition chiede a Trump di impegnarsi a rispettare la decisione della Corte Suprema e a non tentare di terminare nuovamente il programma. Deve anche istruire USCIS a non condividere informazioni con ICE sui destinatari DACA e sulle loro famiglie. L'amministrazione Trump ha chiarito che vogliono deportare quante più persone possibile, trasferendo denaro da varie agenzie governative all'ICE per portare a termine il loro programma di deportazione di massa.  

Mentre festeggiamo oggi, riconosciamo anche quanto c'è ancora da fare per lottare per il cambiamento. Questa decisione fa seguito a settimane di coraggiose organizzazioni e proteste da parte dei neri e degli alleati in tutto il paese per chiedere la fine della brutalità della polizia, la supremazia bianca e un appello a disinvestire la polizia. Ci impegniamo a lottare contro i sistemi costruiti per prendere di mira, detenere e deportare gli immigrati e che sono radicati nei sistemi di razzismo anti-nero e supremazia bianca.

La lotta per porre fine alla supremazia bianca e difendere la vita dei neri e per la protezione di tutti gli immigrati è una cosa che dobbiamo fare insieme ".

La Colorado Immigrant Rights Coalition terrà una conferenza stampa virtuale in risposta alle ultime notizie:

WHO: Destinatari del Colorado DACA, l'avvocato Christina Uribe Reyes di Uribe Reyes Law, Padres & Jóvenes Unidos, Motus Theatre e Colorado Immigrant Rights Coalition

COSA: Conferenza stampa per i destinatari del DACA per reagire alla notizia e per un avvocato specializzato in immigrazione per spiegare cosa significa la decisione.

QUANDO: OGGI alle 11 - per favore registrati qui e riceverai informazioni su come iscriverti via email.
DOVE: Via Zoom - per favore registrati qui e riceverai informazioni su come iscriverti via email.

PERCHE ': la Corte Suprema ha annunciato una sentenza 5-4 sui casi del programma Deferred Action for Childhood Arrivals (DACA), stabilendo che la decisione di Trump di annullare il programma DACA era arbitraria e capricciosa.

 

La Coalizione per i diritti degli immigrati del Colorado (CIRC) è una coalizione statale basata sui membri di organizzazioni di immigrati, religiosi, sindacali, giovani, comunità, imprese e alleate fondata nel 2002 per migliorare la vita di immigrati e rifugiati rendendo il Colorado uno stato più accogliente e favorevole agli immigrati.